Lista Desideri
  
Menu

Come fare il fiocco con i capelli: tutti i passaggi da seguire

Come fare il fiocco con i capelli: tutti i passaggi da seguire

Il fiocco fatto con i capelli è un'acconciatura che proverbialmente risulta originale e di notevole impatto estetico. Perfettamente in linea con i trend più attuali, è adatta ad ogni occasione, elegante o informale. Inutile negarlo, i capelli raccolti in un fiocco sono perfetti per eventi all'insegna della raffinatezza e del romanticismo determinando un'acconciatura inusuale e fuori dal comune ma sicuramente in grado di stupire. Un'unica condizione è tuttavia necessaria per realizzare un fiocco con capelli: la chioma deve essere di una lunghezza quantomeno media. Come si fa il fiocco nei capelli? Pochi semplici step consentiranno di ottenere un risultato sempre impeccabile e un look da red carpet!

Capelli a fiocco: lo stile delle celebrity

Il mondo della moda cosi come quello dell'hairstyle rappresenta da sempre un vortice di novità che si alternano molto rapidamente: noi ne siamo gli spettatori pronti a carpirne tutti gli aspetti positivi e maggiormente creativi in grado di rendere il look che ci contraddistingue sempre unico e al passo coi tempi. Dalla famosissima Fashion Week ai Red Carpet Hollywoodiani, da sempre le passerelle hanno rappresentato un vero trampolino di lancio per quelli che sono i trend più moderni, avanguardistici ed attuali. Molti esempi arrivano anche dal mondo della musica: gli originali capelli a forma di fiocco sono infatti stati sfoggiati per la prima volta nel 2008 da Lady Gaga, che in poco tempo ha contribuito a rendere questa acconciatura un vero "must" tra le giovanissime e non solo, complice lo spirito di emulazione e l'influenza che un personaggio di tale calibro è in grado di generare.

Come fare un fiocco con i capelli

Comprendere come fare il fiocco ai capelli risulta piuttosto semplice seguendo una serie di piccoli accorgimenti, imprescindibili per l'ottimale riuscita dell'acconciatura. Necessario è infatti che i capelli siano almeno di media lunghezza e preferibilmente lisci: qualora fossero mossi basta semplicemente utilizzare una comune piastra per capelli prima di procedere nella realizzazione. Al fine di mantenere inalterata l'acconciatura, è preferibile modellare precedentemente i capelli con una cera o un fissante in crema che non indurisca la chioma, ma che ne consenta il fissaggio ottimale promuovendone la stabilità. In ultimo, terminata la realizzazione, sarà importante fissare il tutto con una lacca, in modo da mantenere il fiocco di capelli quanto più ordinato e pulito possibile. Vediamo dunque come fare il fiocco nei capelli attraverso un semplice tutorial.

Tutorial fiocco capelli

Per realizzare un perfetto fiocco con i capelli occorrono semplicemente alcune forcine e un elastico per capelli. Si procederà pettinando la chioma, avendo cura di utilizzare un pettine in legno o una spazzola in setole naturali per evitare che si elettrizzi. A questo punto occorrerà in primis acconciare i capelli in una semplice coda di cavallo, più o meno alta a preferenza, con la quale verrà formata una sorta di U rovesciata semplicemente estraendo dall'elastico un anello costituito da almeno 3/4 della lunghezza, prima di concluderne il fissaggio.

Questo primo step costituisce la base di quello che sarà il fiocco di capelli finale: a questo punto occorrerà semplicemente dividere l'anello ora simile ad uno chignon, creato in precedenza, in due parti quanto più simili possibile per conferire regolarità al fiocco.

Durante questo semplice passaggio, la lunghezza della coda lasciata libera, dovrà essere portata in direzione della fronte e andrà a dividere la sezione centrale dello chignon per poi essere ruotata successivamente intorno all'elastico e fissata ad esso mediante l'utilizzo di forcine.

Si concluderà l'acconciatura vaporizzando la lacca per capelli in maniera uniforme in modo tale da conferire maggiore stabilità, incrementandone la durata.

Capelli raccolti in un fiocco: consigli utili

Affinché l'acconciatura risulti impeccabile occorre in ultimo, adottare una serie di piccoli accorgimenti, forse banali ma non scontati: è importante realizzare l'acconciatura davanti ad uno specchio che consenta di monitorare l'estetica, evitando di pregiudicare il risultato finale.

I capelli devono essere puliti ma non appena lavati: questo poiché l'asciugatura determina elettricità statica, acerrima nemica delle acconciature. Al momento di fissare l'estremità della coda di cavallo alla base, risulta basilare rimboccarle bene all'interno dell'elastico avvalendosi di forcine preferibilmente del medesimo colore dei capelli: tale operazione rende l'acconciatura più stabile e duratura.

Se infine si desidera un fiocco perfetto, è possibile applicare come finish un olio lucidante che aiuti a rendere il fiocco ottenuto, brillante e ordinato.

Realizzare un fiocco di capelli è davvero semplice e tale operazione può essere effettuata comodamente a casa senza la necessità di rivolgersi ad un parrucchiere professionista: un minimo di pratica e manualità aiuteranno ad ottenere sicuramente ottimi risultati e un'acconciatura trendy e di notevole impatto estetico.

Il fiocco di capelli, a seconda del gusto personale può essere creato anche lateralmente al capo e non solo perfettamente al centro. In alternativa potrà essere accompagnato da una sezione di capelli sciolti lasciata libera dalla coda di cavallo iniziale. Insomma, ampio spazio alla fantasia e alla creatività, per un look straordinariamente romantico e glamour!

Vai all'articolo precedente:Tagli di capelli per viso rettangolare: quali scegliere
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image