Menu

Come fare la treccia a cerchietto: tutti i passaggi

20 Maggio 2021
Come fare la treccia a cerchietto: tutti i passaggi

Romantica e di sicuro effetto, la treccia a cerchietto è una delle acconciature più belle per valorizzare il viso. Elegante e molto chic, è intramontabile e ad oggi sono tantissime le giovani che la adorano e la scelgono per combinarla con look particolarmente suggestivi. Questo tipo di acconciatura è adatta sia per capelli mossi che per capelli lisci, aggiunge un tocco di classe a qualsiasi outfit ed è perfetta per lo stile urban, ma anche per un appuntamento importante. Ma come si fa questa acconciatura? Scopriamo di seguito tutti i passaggi per realizzare questa splendida treccia!

Come fare la treccia a cerchietto

Questa acconciatura è abbastanza semplice da realizzare e la si può fare anche da sole. Ecco tutti i passaggi da seguire per fare una treccia a cerchietto fai da te:

  • Iniziare spazzolando i capelli con cura, eliminando tutti i nodi per poterli separare meglio. Poiché è difficile intrecciare i capelli appena lavati, è consigliabile eseguire la treccia a cerchietto quando sono lavati da almeno un giorno.
  • Poiché la parte posteriore dei capelli non serve, fare una coda di cavallo e fissarla con un elastico. Invece, la parte anteriore è quella da utilizzare per creare la treccia a cerchietto. Lasciare quindi liberi i capelli che servono per l’acconciatura, separandoli con un pettine da un orecchio all’altro.
  • Portare tutti i capelli su un unico lato e usare il pettine per evitare che formino delle onde. Poiché, per dare l’impressione di indossare un cerchietto, la treccia deve passare da un orecchio all’altro, i capelli devono essere lisci e bisogna evitare che escano delle ciocche per apparire perfetta.
  • Adesso è il momento di intrecciare. Dividere in tre parti la ciocca e iniziare ad intrecciarle tra loro. Prendere la ciocca a destra e farla passare su quella di mezzo, poi fare lo stesso con quella a sinistra.
  • Man mano che si avanza, inserire altre piccole ciocche di capelli fino a includere tutti i capelli lasciati liberi per fare la treccia.
  • Proseguire l’intreccio fino a quando si raggiunge l’orecchio e fermare la parte finale della treccia con della lacca e un elastico. Per coprire l'elastico, avvolgeteci intorno una piccola ciocca di capelli! In questo modo la treccia è ben ferma e non c’è pericolo che possa sciogliersi.

Con i capelli che non sono stati coinvolti nella realizzazione della treccia ci si può sbizzarrire, creando uno chignon per rendere l’acconciatura più elegante. Oppure si può fare la treccia a cerchietto con capelli sciolti, una versione molto bella per chi desidera qualcosa di più sbarazzino e meno impegnativo. O ancora si possono fare i capelli ricci per rendere l’acconciatura più dinamica e vaporosa.

Come realizzare una treccia a cerchietto

Seguire un tutorial treccia a cerchietto è un ottimo modo per realizzare questa acconciatura così particolare, che in realtà richiede pochi passaggi per farla alla perfezione. Ecco un modo ancora più sbrigativo per eseguire una bellissima treccia a cerchietto e farla sembrare come un cerchietto vero.

  • Selezionare una ciocca di capelli dalla parte laterale del capo che viene più comoda, portarla verso l’alto, pettinarla e separarla in 3 piccole ciocche 
  • Iniziare ad intrecciare le ciocche proseguendo sempre vero l’alto
  • Ultimata la treccia, abbassarla vero l’altro lato della testa, quindi verso quello opposto a quello di partenza, dando origine ad un cerchietto vero e proprio. Legare la treccia con un elastico, fermandola ad una ciocca di capelli dello stesso lato e spruzzare la lacca.

Questa treccia come cerchietto è perfetta per coloro che hanno la frangia e quindi possono scegliere se creare la treccia vicino alla sua attaccatura, separandola dal resto dei capelli. Il cerchietto a treccia con i capelli eseguito in questo modo è adatto anche per coloro che hanno i capelli lunghi e voluminosi e desiderano renderli più facili da gestire. Ma si rivela anche perfetta per coloro che hanno i capelli molto lisci, che difficilmente mantengono la piega: la treccia a cerchietto si rivela infatti perfetta per dare loro movimento, e una volta sciolti i capelli saranno ondulati.

È anche possibile creare la treccia a cerchietto attaccata al capo, iniziando sempre a sistemare i capelli con il pettine, oppure si possono anche lisciare con la piastra. Fare la riga al centro, separare due ciocche ai lati della fronte, all’altezza del ciuffo, e creare per ciascuna ciocca una treccia attaccata al capo. Una volta raggiunte le orecchie proseguire con l’intreccio, poi legare le estremità di ciascuna treccina con l’elastico e fissare le lunghezze alla nuca, sotto i capelli sciolti. Spruzzare un tocco di lacca e la treccia a cerchietto attaccata è pronta da sfoggiare.

Come vedi, realizzare una treccia a cerchietto non è difficile, e seguendo passo dopo passo le varie fasi puoi ottenere un look invidiabile ed affascinante, capace di colpire al primo sguardo!

Vai all'articolo precedente:Come fare uno chignon con treccia: passaggi da seguire
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image