Menu

Come fare uno chignon con treccia: passaggi da seguire

6 Aprile 2021
Come fare uno chignon con treccia: passaggi da seguire

Le acconciature femminili destano sempre stupore e meraviglia perché consentono di trasformare il viso in modo notevole e di aggiungere quel tocco di fascino ed eleganza che contraddistingue ogni donna. Una delle acconciature evergreen è lo chignon con treccia, molto ricercato e particolare, romantico e adatto anche per le occasioni più importanti.

Questa acconciatura sofisticata e molto femminile mette in risalto il viso poiché lo lascia scoperto e di conseguenza è perfetta per valorizzarne i lineamenti ed esaltarne lo sguardo. Come realizzarla? In realtà non è complicato fare questa acconciatura, è sufficiente conoscere la procedura ed è abbastanza veloce da realizzare.

Un elemento importante da tenere in considerazione per ottenere il miglior risultato possibile è la lunghezza dei capelli, che deve superare almeno la spalla. Ecco di seguito tutti i passaggi da seguire per fare uno chignon con la treccia.

Come fare uno chignon con treccia

Prima di iniziare la realizzazione dello chignon con treccia intorno, è necessario avere a portata di mano tutto l’occorrente. Ecco cosa serve:

Una volta procurato tutto il materiale, si può procedere alla realizzazione dello chignon a treccia. Ovviamente occorre un po’ di tempo e una discreta manualità, ma dopo averlo fatto la prima volta, la seconda verrà ancora meglio. Ecco tutti i passaggi da seguire per realizzare lo chignon con treccia sotto:

  • Pettinare con cura i capelli e realizzare una coda di cavallo alta, legandola con un elastico di spugna per fare lo chignon;
  • Passare i capelli intorno all’elastico in spugna;
  • Cominciare da sotto a realizzare una treccia normale e man mano che si procede introdurre i capelli che stanno intorno
  • A poco a poco la treccia comincerà a girare intorno all’elastico, lasciando al centro i capelli liberi che hanno come contorno la treccia.
  • Ultimata la treccia, fissarla sotto lo chignon con delle forcine e spruzzare un po’ di lacca per fermare l’acconciatura.

È importante sottolineare che lo chignon fatto con la treccia può essere realizzato in diversi modi, a seconda del tipo di treccia. Questa può essere realizzata a spina di pesce, a cascata, laterale o in altri modi, e il risultato sarà sempre molto elegante e chic. Chi ha i capelli molto lunghi può optare anche per delle treccine in stile afro che andranno ad avvolgere con eleganza lo chignon.

Come fare lo chignon alto con treccia

Ecco tutti i passaggi da seguire per realizzare lo chignon alto con treccia:

  • Raccogliere i capelli per formare una coda di cavallo e bloccarla con l’elastico;
  • Dividere la coda in 3 ciocche e formare la treccia;
  • Creare lo chignon arrotolando i capelli e bloccando l’intreccio con delle forcine;
  • Per rendere più facile creare l’acconciatura, è anche possibile inserire la coda di cavallo dentro una ciambella per chignon e avvolgere la treccia su di essa;
  • Terminata l’operazione, spruzzare la lacca per fissare il risultato.

È anche possibile realizzare lo chignon con treccia a spina di pesce, seguendo questi passaggi:

  • Dopo aver districato i nodi con un pettine, mettere la testa in giù e creare una treccia a spina di pesce partendo dalla nuca e procedendo verso l’alto;
  • Arrivati all’altezza desiderata per lo chignon, fermare con un elastico la parte della coda;
  • Inserire una ciambella per chignon all’interno della coda e avvolgere i capelli intorno;
  • Fermare con delle forcine e poi spruzzare la lacca per capelli.

Come fare lo chignon basso con treccia

Molto bello è anche lo chignon basso con treccia, quest’ultima da realizzare sia alla francese che a spina di pesce, a seconda delle preferenze. Per creare lo chignon occorre utilizzare la parte finale della treccia, oppure delle trecce laterali se sono due. La caratteristica di questo tipo di acconciatura è che quella di poter essere utilizzata in qualsiasi momento della giornata ed in qualsiasi occasione, anche in quelle più speciali e formali.

Come fare lo chignon con doppia treccia

Per uno chignon in stile ballerina, romantico e impeccabile, perfetto è lo chignon con doppia treccia, da realizzare con le trecce laterali che scendono verso lo chignon basso. Ecco come fare:

  • Raccogliere i capelli sulla nuca in una coda di cavallo, lasciando fuori le ciocche laterali;
  • Legare la coda all’altezza in cui si desidera fare lo chignon, sulla nuca o un po’ più in alto, avendo cura di mettere l'elastico in spugna ben stretto;
  • Avvolgere la coda intorno all'elastico e fermare le estremità con delle forcine. Aver cura di far coprire l'elastico con i capelli usati per lo chignon;
  • Intrecciare la parte destra dei capelli, realizzando una treccia fino alla punta e avvolgere l'estremità attorno alla base dello chignon;
  • Intrecciare la parte sinistra dei capelli e realizzare una treccia fino alla punta dei capelli, avvolgendo anch’essa alla base dello chignon; 
  • Spruzzare della lacca per fissare il tutto.

Come vedi, realizzare lo chignon con treccia è facile e puoi farlo in diversi modi!

Vai all'articolo precedente:Come dare volume ai capelli: prodotti e metodi di asciugatura
Vai all'articolo successivo:Come fare la treccia a cerchietto: tutti i passaggi
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image