Menu

Tonalizzante per tonalizzare i capelli: a cosa serve e come si fa?

1 Luglio 2017
Tonalizzante per tonalizzare i capelli: a cosa serve e come si fa?

Hai mai sentito parlare di tonalizzante per capelli? È un prodotto che nei saloni da parrucchieri viene usato per la pigmentazione dei capelli decolorati prima di dare il colore. Ma viene anche usato su capelli naturali come riflessante. Scopriamo qualcosa di più su questo prodotto e su come tonalizzare i capelli.

Tonalizzante per capelli a cosa serve

Quando si parla di tonalizzante per capelli si intende sostanzialmente un prodotto che serve a rendere più omogenei i capelli decolorati oppure schiariti. Decolorando i capelli infatti si sollevano le cuticole e la chioma viene privata dei suoi pigmenti naturali. Il tonalizzante capelli invece interviene sulla pigmentazione e fa in modo che la chioma non risulti troppo indebolita.

Tonalizzante capelli decolorati

Il tonalizzante generalmente va utilizzato sui capelli decolorati e schiariti in quanto ha il compito di uniformare il colore. In ogni caso esso può essere utilizzato anche sui capelli naturali: in questa circostanza però i tuoi capelli non saranno schiariti ma assumeranno un colore e una luminosità unica.

Tra i prodotti tonalizzanti più consigliati in commercio per questo tipo di trattamento, ce ne sono molti che uniscono professionalità e prezzo abbastanza contenuto. Essi sono molto semplici da applicare e non richiedono troppo manualità. Tra i prodotti più venduti della gamma ci sono il tonalizzante capelli grigi, tonalizzante capelli biondi e il tonalizzante capelli bianchi.

Maschera tonalizzante per capelli

Se invece cerchi un risultato meno invasivo puoi optare per una maschera tonalizzante, che conferirà ai tuoi capelli la giusta luminosità e riflessi speciali. La maschera è indicata in modo particolare per chi ha bisogno di ravvivare delle ciocche o delle meches ed è disponibile nei colori più disparati.

Come tonalizzare i capelli a casa

Tonalizzare i capelli da soli non è un compito estremamente difficile se prendi gli accorgimenti giusti. Innanzitutto devi ricordare che il tonalizzante va utilizzato solamente sulle ciocche da tonalizzare e non deve entrare in contatto con la base. Tuttavia anche se questo dovesse succedere non devi preoccuparti in quanto il colore non andrà a rovinarsi.

Vai all'articolo successivo:Decapaggio capelli: come si fa e a cosa serve?
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image