Lista Desideri
  
Menu

Come lavare i capelli grassi: trucchi e consigli

Come lavare i capelli grassi: trucchi e consigli

Avere i capelli grassi comporta cure e attenzioni maggiori rispetto a quelli normali, ma spesso non si eseguono le giuste operazioni e il risultato non è affatto gradevole. I capelli appaiono ugualmente piatti e scialbi, untuosi e pesanti. Cosa fare per avere capelli leggeri e puliti, senza traccia di sebo? ecco alcuni consigli su come lavare i capelli grassi per avere una chioma stupenda.

Quanto spesso lavare i capelli grassi

Chi ha i capelli grassi è portato a pensare che lavandoli più spesso rimangono più puliti. Anche se apparentemente può sembrare la soluzione più ovvia, in realtà non è così. Infatti, bisogna sapere che la cute produce sebo per ripristinare l'equilibrio, compromesso sia da prodotti troppo aggressivi, ma anche da altri fattori come stress, stile di vita, inquinamento, sbalzi ormonali.

Lavare i capelli quotidianamente non farebbe altro che aggredire la cute e aumentare quindi la produzione di sebo, creando disequilibrio e peggiorando la situazione. E allora, quante volte lavare i capelli grassi durante la settimana? Ogni quanto lavare i capelli grassi per averli sempre puliti e non far proliferare i batteri nella cute?

La soluzione migliore è lavare i capelli a giorni alterni, utilizzando uno shampoo molto delicato e facendo attenzione a risciacquare bene. Anche riguardo alla scelta dello shampoo e a come lavarsi i capelli grassi ci sono delle regole da seguire per ottenere risultati migliori e più duraturi.

Quale shampoo usare per capelli grassi

La scelta dello shampoo per capelli grassi è molto importante è le soluzioni presenti in commercio offrono un’ampia gamma di prodotti studiati per regolarizzare il sebo nella cute. Ecco quali scegliere:

Purificante – Ideale per tenere pulito il cuoi capelluto, in commercio si trovano shampoo all'ortica, ma anche prodotti a base di menta, argilla e alghe marine, perfetti per rinfrescare.

Antiforfora - Se i capelli grassi sono dovuti alla forfora ottimi sono i prodotti a base di acido salicilico e catrame vegetale. Prima di scegliere questo tipo di shampoo, verificare che la forfora sia davvero di natura grassa.

Anti-smog – I capelli grassi possono essere originati da eccessivo smog, il che è normale se si vive in città. In questo caso occorre scegliere uno shampoo che protegga il capello creando un film protettivo.

Come e quando lavare i capelli grassi

Come lavare correttamente i capelli grassi

Ecco alcuni consigli su come lavare e asciugare i capelli grassi correttamente. Prima di iniziare il lavaggio dei capelli eseguire uno scrub sulla cute con un composto ottenuto mescolando due cucchiai di zucchero con uno di olio di oliva. Inumidire i capelli e massaggiare con movimenti circolari per alcuni minuti, poi risciacquare e procedere seguendo queste semplici regole.

  • Diluire lo shampoo con acqua per distribuirlo meglio sul cuoio capelluto.
  • Cominciare il lavaggio dei capelli procedendo dalla e massaggiando con cura lo shampoo sulla chioma bagnata. Eseguire delle leggere pressioni con i polpastrelli per riattivare il micro-circolo.
  • Risciacquare e procedere con un secondo lavaggio, ma se hai lavato i capelli da poco non è necessario.

Questo ultimo punto spesso mette in confusione: quante volte lavare i capelli grassi? Bene, se fai lo shampoo sui capelli grassi a giorni alterni una passata è sufficiente, ma se non lavi i capelli da più giorni occorrono due passate di shampoo, più quella del balsamo.

I nostri suggerimenti

Per concludere, dopo aver specificato come e quando lavare i capelli grassi, è bene seguire qualche consiglio. In realtà, più che a giorni alterni, è bene lavare i capelli grassi il meno possibile e anche una volta a settimana è più che sufficiente. Lavarli spesso rischia di aggredire il cuoio capelluto e di produrre l’effetto boomerang.

Vai all'articolo precedente:Come dare volume ai capelli fini: trucchi e consigli
Vai all'articolo successivo:Come curare i capelli colorati e mantenerli sani
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image