Polvere volumizzante per capelli: a cosa serve e come si usa

21 Dicembre 2021
Polvere volumizzante per capelli: a cosa serve e come si usa

Il segreto per avere capelli sempre voluminosi, anche durante la stagione estiva, sfibrante per la propria chioma.

La polvere volumizzante per capelli è un prodotto solo di recente acquisto qui in Italia, ma si è già affermato da diversi anni nelle altre nazioni. Se avete problemi di capelli piatti, o ricci ma voluminosi solo nella parte finale, è il prodotto che fa per voi: facile da utilizzare e poco invasivo. Viene utilizzato dai migliori hairstylist per preparare le modelle nelle sfilate di moda, ma vediamo meglio la polvere volumizzante per capelli come si usa.

Polvere volumizzante capelli a cosa serve?

Questo nuovo prodotto è una polvere texturizzante creata con diversi ingredienti (come cocco, amido e minerali) e ha lo scopo di rendere più voluminosi i capelli. Un vero toccasana per tutte quelle persone che si ritrovano la chioma appiattita sulla propria testa. La polvere volumizzante per capelli ha un effetto immediato sulla cute e gli conferisce un aspetto più corposo rispetto a quello naturale.

Il volumizzante in polvere per capelli si può utilizzare in due modi, entrambi molto semplici. Il primo è l'utilizzo in maniera indiretta, attraverso l’ausilio delle mani. Si mette il prodotto sui palmi delle mani e poi si sparge sui capelli effettuando una sorta di massaggio, in modo che venga assorbito completamente.

Il metodo più efficace però è quello diretto: si versa direttamente sulle radici dei capelli, per poi essere sparsa attraverso un massaggio con i polpastrelli. Maggiore sarà la quantità di prodotto utilizzata e più evidente sarà il volume che si aggiungerà.

Le proprietà

Questo prodotto non si limita a dare un look migliore ai vostri capelli, ma assorbe l’umidità, in modo che la piega resti sempre perfetta. Inoltre, assorbe il sebo in eccesso che si trova sulla cute ed è perfetto sulle cotonature. La polvere volumizzante per capelli sgrassa e rinforza il cuoio capelluto, perciò è particolarmente consigliata dai parrucchieri più esperti.

Grazie a queste proprietà, dopo averla utilizzata si può aspettare un giorno intero prima di lavare i capelli, e l’effetto sarà comunque ottimo!

Quali capelli sono adatti?

La polvere volumizzante è adatta a tutti i tipi di capelli, agirà perfettamente sia sui capelli fini con una struttura debole, che su quelli ricci e grassi.

L’importante è seguire attentamente le istruzioni e concentrarsi solo sui punti del cuoio capelluto che si vogliono volumizzare. L’applicazione è veloce anche sui capelli molto folti e lunghi.

Polvere volumizzante capelli opinioni

La polvere ancora non è molto conosciuta in Italia, nonostante influencer del calibro Clio Make Up ne abbiano parlato. Talvolta è impossibile da reperire nei supermercati comuni e si deve ordinare online, o richiederla al proprio parrucchiere di fiducia.

Nonostante queste difficoltà, il prodotto una volta acquistato la prima volta entra a far parte della beauty routine quotidiana di ogni donna.

In commercio si trovano molti marchi di polvere volumizzante per capelli, e per capire qual è quella giusta bisogna conoscerne gli ingredienti e testarne l’efficacia su una piccola parte di cuoio capelluto.

5 Tips per aumentare il volume dei capelli

Molte donne hanno bisogno di dare volume ai capelli e non sanno come fare; vogliamo quindi fornirvi 5 tips che possono esservi utili ogni giorno per la cura del vostro hairlook:

  1. Non strofinare i capelli quando li asciughi: li appiattisci ulteriormente. Li indebolisci e stressi inutilmente. Utilizza invece il phon.
  2. Non fare lo shampoo ogni giorno: stressi i capelli e riduci la barriera protettiva che il cuoio capelluto produce autonomamente. Lavali solo 2 o 3 volte alla settimana al massimo e utilizza sia shampoo che balsamo.
  3. Asciuga i capelli a testa in giù: colloca il phon sotto e manda l’aria così, mentre sei chinata in avanti. Vedrai l’effetto sui capelli appena avrai finito!
  4. Scegli l’hairstyle giusto: opta per tagli che diano più volume ai capelli, come il bob, ed evita gelatine varie, preferisci una lacca fissante.
  5. Non utilizzare la spazzola: è troppo aggressiva e rischi di spezzare i capelli. Preferisci un pettine largo.
Vai all'articolo precedente:Balsamo colorante per capelli: come si usa e quanto dura
Vai all'articolo successivo:Shampoo colorante: come si usa e quanto dura
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su
Cookie Image