Lista Desideri
  
Menu

Tagli per viso triangolare rovesciato

Tagli per viso triangolare rovesciato

Il taglio di capelli, insieme ad acconciatura e make up, è un alleato prezioso in grado di valorizzare il viso e nascondere eventuali imperfezioni. Per trovare dei look in grado di mostrarci sempre al meglio è fondamentale avere un’ottima conoscenza delle proprie caratteristiche fisiche. Ad esempio, è importante riconoscere la propria tipologia di volto… In questo articolo spiegheremo quali tagli di capelli si adattano al viso triangolare rovesciato.

Come riconoscere un viso triangolare rovesciato

Questa tipologia di volto è l’opposto di un viso triangolare, dove la parte inferiore del viso risulta più in evidenza rispetto a quella superiore.

Il volto triangolare rovesciato invece è molto più simile al viso a cuore, con fronte più vistosa rispetto mento e mascella. Spesso si tende ad accumunare viso a triangolo inverso e a cuore, ma il secondo si differenzia dal primo per l’attaccatura dei capelli a V (che sagoma il volto proprio come un cuore), per la forma meno allungata e per i lineamenti in generale più morbidi e armoniosi.

 

Per farti un’idea più precisa, puoi leggere i seguenti articoli:

 

Ti sei vista allo specchio e hai una fronte e degli zigomi più ampi rispetto al mento, che risulta più piccolo ed appuntito? Allora il tuo è un viso triangolare rovesciato e questa guida fa proprio al caso tuo!

Taglio capelli viso triangolare rovesciato

Quale taglio di capelli si adatta maggiormente ad un viso triangolare rovesciato? Un’adeguata correzione dovrebbe soprattutto tendere a stringere la fronte e allargare guance e mento. Per equilibrare questa forma occorre scegliere un taglio di capelli ad onda, in modo da ampliare la capigliatura, eventualmente con una frangia leggera e un taglio che si arresta all’altezza del mento o appena più in basso.

In un viso triangolare rovesciato, l’elemento che bisogna cercare di mascherare è il mento appuntito, scegliendo quindi un taglio che sia pensato per allargare la parte inferiore del volto. Ma visto che è sul mento che bisogna aumentare il volume, quale dovrebbe essere la lunghezza ideale? Senza dubbio quella che incornicia il mento.

Tagli capelli medi

Il tuo obbiettivo dovrà essere quello di far somigliare il volto ad un ovale, rendendo quasi impossibile notare la sproporzione tra la parte superiore e quella inferiore. I tagli di capelli di media lunghezza sono decisamente i più azzeccati. Una lunghezza fino al collo o fino alle spalle è l’ideale per incorniciare il mento e riequilibrare le proporzioni tra parte alta e bassa della testa.

Tagli capelli lunghi

Sì ai capelli lunghi, a patto che non creino troppo volume vicino alla radice (quindi alla parte alta) o anche che risultino troppo lisci e piatti (cosa che accentuerebbe la forma allungata del volto. La scelta migliore consiste in uno scalato che riesca ad incorniciare il mento come riuscirebbe a fare un taglio medio.

Tagli capelli corti

Se hai sempre optato quindi per dei tagli di capelli corti, dovresti valutare la possibilità di cambiare stile. Un taglio lungo fino al mento, ondulato e voluminoso all’altezza della mascella, donerà certamente al tuo viso una luce completamente nuova.

 

Viso triangolare rovesciato - tagli medi

 

Capelli ricci o lisci?

Se lo scopo principale è quello di riequilibrare la disarmonia tra la parte superiore e quella inferiore, il capello mosso è la scelta ideale. No ai capelli ricci, troppo voluminosi in cute, e no ai capelli troppo lisci. Si invece a onde morbide che, partendo dalle lunghezze, riescano a dare un certo volume alla parte inferiore del viso triangolare rovesciato.

 

A tal proposito, scopri nel Blog:

 

Scopri in questo video Come fare le onde ai capelli con il ferro ovale

 

Quale frangia scegliere?

La frangia, indipendentemente da quello che si può pensare, è un elemento da non sottovalutare per chi ha la parte inferiore del viso particolarmente pronunciata. Quale frangia può addolcire i tratti, restituendo equilibrio alle proporzioni? La frangia ideale è senz’altro non troppo corta e nemmeno troppo sfilata. Dovrebbe essere lunga e spettinata, rendendo più morbidi i lineamenti e distogliendo l’attenzione dal mento.

Vai all'articolo precedente:Tagli di capelli per viso triangolare
Vai all'articolo successivo:Tendenze capelli estate 2018: tagli corti, lunghi e colori alla moda
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image