Lista Desideri
  
Menu

Moda capelli autunno inverno 2019: tagli e colori di tendenza

Moda capelli autunno inverno 2019: tagli e colori di tendenza

Si avvicina la stagione invernale e in attesa che questa arrivi, si fanno sempre più chiare e ben delineate le tendenze della moda in tema di capelli. Non mancano i tagli corti rivisitati e le onde morbide per le appassionate dello stile retrò, mentre fra i colori primeggiano i rossi, i castani in tutte le sfumature, ma anche ramati freddi e biondi naturali sono fra le maggiori proposte che illumineranno le giornate più fredde. Ecco alcuni assaggi della moda capelli autunno inverno 2019!

Tendenza capelli inverno 2019: tagli corti

Le nuove tendenze della moda capelli 2019 annunciano una particolare predilezione per i tagli corti digradanti e voluminosi, sbarazzini e con un tocco chic che li rende adatti a tutte le età.

Altro taglio di punta è il corto scalato con frangia, proposta anche in questo caso movimentata. Da privilegiare è il taglio corto scalato dietro e lungo davanti se si desidera dare volume alla chioma oppure si vuol dare vita ad un pixie cut con ciuffo laterale. In alternativa si può optare per un taglio asimmetrico.

Tendenza capelli inverno 2019: tagli medi

I tagli capelli medi scalati sono fra le tendenze più in voga della prossima stagione autunno inverno, sono anche molto pratici, versatili e fanno sentire a proprio agio in qualsiasi occasione.

La moda vuole una chioma selvaggia e spettinata, capace di valorizzare scalature più o meno accentuate e di dare anche volume sia ai capelli ricci o mossi, che ai capelli lisci.

Per chi ama il taglio medio può scegliere il long bob, che termina più in basso del mento e ammorbidisce i lineamenti. Il long bob è proposto anche ondulato e con le punte rivolte verso l'alto, sempre per essere in linea con la tendenza dell’effetto volume.

Capelli autunno inverno 2019: tagli lunghi

Per chi ama le lunghezze, il taglio capelli inverno 2019 più gettonato è quello con scalature appena accennate ai lati, oppure pari, indicato per capelli lisci ma anche per quelli mossi.

La riga è rigorosamente centrale e rievoca gli anni ’60 e viene associata alle lunghezze pari sia lisce che ricce per conferire freschezza al taglio ma anche per enfatizzare la nuance dei capelli.

Torna la frangia anche per i tagli lunghi, che incornicia il viso e copre la fronte alta. La frangetta sui capelli lunghi lisci o ricci è lunga e addolcisce e i volti più spigolosi.

Colori capelli autunno inverno 2019

Colori capelli autunno inverno 2019: i rossi

Il rosso sarà il colore capelli inverno 2019 che dominerà ancora per molto dopo aver colorato l’estate di luce e splendore. Anche i ginger sono una sfumatura di tendenza, con un’ampia gamma di cromature fra le quali ognuna può scegliere quella che la rappresenta maggiormente.

Un colore di tendenza è anche il rosso mogano e tutte le splendide sfumature ottenute attraverso ombrè e balayage. Splendide le tonalità di mogano più chiaro e più scuro, ideali per pettinature dallo stile retrò, seducenti a affascinanti.

Invece, per un look più aggressivo ottima è la tinta rosso bordeaux, da sfoggiare su pelli chiare. I mix di rosso danno vita ad un effetto grintoso ma al tempo stesso glamour.

Colore capelli autunno inverno 2019: i castani

Fra le tonalità più alla moda troviamo anche i ramati freddi con schiariture color miele, perfette per illuminare i castani e renderli più intensi. Sono proprio i nuovi castani a dominare la stagione e si tingono infatti di riflessi rossi, caramello, biondo miele, ma ci sono anche favolose tinture per castani scuri, oltre al color cioccolato, altra nuance molto gettonata.

Per chi desidera mantenere inalterato il colore castano naturale può optare per il balayage, una tecnica per creare riflessi biondi come se fossero del tutto naturali, proprio come quelli che colora il sole.

Si tratta quindi di riflessi creati con un tocco molto leggero, ad arte, con toni caldi e tendenti preferibilmente al caramello, al miele e al nocciola, per ottenere effetti eccezionali e ancora più naturali.

Altra tecnica di tendenza, in particolare per i tagli di capelli lunghi, è quella dell’imprinting, che crea contrasti di colore e nuance raffinate tono su tono. Per eseguirla ci si avvale di uno strumento a base magnetica che attraverso due stencil metallici trasferisce gli splendidi effetti sui capelli.

Colori moda capelli autunno inverno 2019: i biondi

Anche le tonalità bionde si tingono di riflessi caldi e luminosi, e le varianti fra cui scegliere sono tantissime, dal biondo platino al butter blonde al biondo glow.

La combinazione fra riflessi caldi e freddi è dunque sempre di tendenza ed anche quest’anno si può optare ad esempio per una tonalità di biondo miele messa in risalto dai riflessi biondo platino.

Fra i biondi naturali torna anche il cenere, adatto soprattutto per un incarnato chiaro, ma anche il biondo rame è fra le nuance più gettonate per il prossimo inverno.

Vai all'articolo precedente:Come mantenere i capelli lisci di notte?
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image