Come curare i capelli grassi: cause, rimedi e prodotti da usare

Come curare i capelli grassi: cause, rimedi e prodotti da usare

I capelli grassi sono un vero problema in quanto si sporcano facilmente, sembrano appiccicosi e non sono certo l’ideale quando si desidera avere un look impeccabile. L’eccessiva produzione di sebo rende i capelli pesanti, piatti, brutti da vedere e difficili da acconciare. Tuttavia, esistono dei rimedi mirati a risolvere questo problema ed avere sempre capelli morbidi e luminosi. Scopriamo le cause, i rimedi e come curare i capelli grassi con i prodotti giusti.

Capelli grassi cause

Le cause dei capelli grassi sono molteplici e possono anche essere genetiche oppure di natura psicologica. Infatti, potrebbe essere lo stress o un periodo d’ansia a generare capelli molto grassi; è quindi opportuno concedersi dei momenti di relax per allentare la tensione.

Anche un'alimentazione scorretta e ricca di grassi può dare origine a questo problema. Probabilmente molti non lo sanno, ma l’alimentazione influisce sul nostro corpo ed anche sui capelli. È dunque necessario evitare di consumare alimenti troppo grassi e privilegiare invece frutta e verdura, che contengono vitamine e sali minerali.

Anche l'utilizzo di uno shampoo troppo aggressivo oppure l'abuso di tinte chimiche non giova alla chioma e questo può scatenare l’aumento della produzione di sebo. Esistono molteplici soluzioni e rimedi per i capelli grassi, basta solo scegliere quelle più indicate per le nostre esigenze.

Rimedi per capelli grassi

Quando ci sono i capelli grassi cosa fare? Di norma, la prima cosa da fare è scegliere uno shampoo per capelli grassi oppure uno a pH neutro in modo da poterli lavare anche spesso senza che vengano aggrediti. Usare piccole quantità di shampoo e diluirlo con cura prima di distribuirlo sulla chioma.

Ottimi sono anche i rimedi che si trovano in erboristeria o in farmacia, ideali per assorbire il sebo e lasciare i capelli puliti e lucenti.

Capelli grassi rimedi naturali

Come risolvere il problema dei capelli grassi? I rimedi naturali sono eccellenti per trattare questo tipo di capello e ottenere risultati molto soddisfacenti.

Fra i rimedi naturali per capelli grassi, è impossibile non nominare le maschere e gli impacchi con prodotti come argilla, lavanda, ortica, limone, menta e molto altro. Ecco alcune maschere ed impacchi da lasciare agire sui capelli grassi prima dello shampoo.

  • Maschere per capelli grassi

Menta e aceto di mele - Per realizzare questa maschera, è necessario lasciar macerare nell’acqua, per un’ora, le foglie di menta fresca con due cucchiai di aceto di mele. Lasciare in posa per 15 minuti e poi sciacquare.

Ortica e tè nero – Ottima alleata contro i capelli grassi, questa maschera è ideale per far apparire il cuoio capelluto depurato. Preparare un infuso all’ortica e tè nero, aggiungere 6 cucchiaini di argilla e miele e 3 gocce di tea tree oil. Applicare la maschera sui capelli e lasciare in posa per almeno 45 minuti.

Bicarbonato, limone e aloe vera - Il bicarbonato di sodio è ottimo per i capelli grassi poiché svolge un’azione seboregolatrice. Elimina inoltre il fastidio del prurito e combatte con efficacia anche la forfora. Mescolare insieme gli ingredienti e lasciare in posa per 15 minuti, poi risciacquare. L’efficacia delle proprietà disinfettanti e sgrassanti del limone, unite a quelle antisettiche, cicatrizzanti ed antinfiammatorie dell‘aloe vera, agiscono eliminando il sebo.

  • Impacchi per capelli grassi

Impacco all’argilla - Un impacco all’argilla è utile per assorbire l’eccesso di sebo. Versare in una ciotola 50 grammi di argilla verde, 50 ml di acqua e 50 ml di aceto di mele, fare agire per circa 30 minuti e risciacquare bene.

Impacco al limone - Dopo aver effettuato la detersione, applicare il succo di 2 limoni sulla chioma bagnata (se i capelli sono molto lunghi, potrebbero essere necessari più limoni). Massaggiare il cuoio capelluto e far agire per 10 minuti, poi risciacquare. I capelli risulteranno puliti e brillanti.

Impacco allo yogurt – Mescolare il contenuto di un vasetto di yogurt naturale con un cucchiaio di miele ed applicare sui capelli il composto ottenuto. Lasciare in posa almeno 15 minuti, poi risciacquare e procedere con lo shampoo.

Come trattare i capelli grassi

Come combattere i capelli grassi? Per risolvere questo problema, è indispensabile utilizzare con costanza prodotti appropriati. Solo trattando adeguatamente i capelli grassi si può riuscire ad avere una chioma dall’aspetto invidiabile.

Gli shampoo ideali sono quelli riequilibranti, che regolano il sebo in eccesso della cute e consentono di avere una chioma leggera e vaporosa. Ottimi sono anche gli shampoo purificanti, che risultano leggeri e non aggressivi. Non bisogna dimenticare le lozioni ad azione seboregolatrice e normalizzante, che riducono l’eccesso di sebo e liberano il cuoio capelluto lasciando i capelli pulitissimi e lucenti.

Anche lo shampoo secco garantisce ottimi risultati nel contrastare la cute grassa ed è ideale da usare quando si ha bisogno di essere pronte in pochi minuti.

Come avete potuto capire, curare i capelli grassi è davvero molto semplice e non dimenticate che, usando i prodotti giusti, sarà sufficiente lavare i capelli massimo due volte alla settimana per avere sempre capelli lucenti e privi di sebo.

Vai all'articolo precedente:Come eliminare le doppie punte: consigli e rimedi
Vai all'articolo successivo:Come lavare i capelli secchi e sfibrati senza rovinarli
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image