Lista Desideri
  
Menu

Come fare la tinta in casa: trucchi e consigli per non sbagliare

Come fare la tinta in casa: trucchi e consigli per non sbagliare

Seguire le tendenze moda anche nella tinta dei capelli è una prerogativa delle donne che sono sempre attente alle ultime novità e vogliono apparire impeccabili e trendy. Cambiare look consente di dare un’altra immagine di sé, ovviamente migliore, per essere sempre belle e attraenti.

Per eseguire determinati lavori ai capelli in genere andiamo dal parrucchiere, ma se non abbiamo tempo possiamo optare per una alternativa che consente di ottenere ugualmente un buon risultato. In più, fare la tinta in casa è una delle migliori soluzioni per risparmiare un po', senza rinunciare al cambio di look.

Ecco tutti i consigli su come fare la tinta in casa in totale autonomia e ottenere risultati eccellenti seguendo alcuni piccoli accorgimenti.

Come fare la tinta ai capelli

La tinta per capelli come si fa? Per prima cosa, ti consigliamo di effettuare un test di allergia 48 ore prima di eseguire la tintura vera e propria. Se non riscontri alcuna reazione, prepara il colore e procedi subito alla sua applicazione.

Se tingi i capelli per la prima volta fai attenzione a distribuire il prodotto in modo uniforme, dalle radici alle punte, poi lascia in posa per il tempo indicato sulla confezione.

Se invece hai già effettuato la tinta e vuoi mantenere un colore simile al precedente, prima applica il colore sulla ricrescita dei capelli e fai agire per circa 15 minuti, poi applica il il resto del prodotto anche sulle lunghezze e completa il tempo di posa come indicato sulla confezione.

Se desideri cambiare il colore dei tuoi capelli, puoi scegliere di fare una colorazione tono su tono (più semplice da eseguire) oppure una tinta permanente della nuance desiderata.

Come si applica la tinta sui capelli

Come applicare il colore sui capelli ed eseguire direttamente a casa un cambio look risparmiando sui costi del parrucchiere? Per fare la tinta a casa puoi utilizzare vari strumenti, ognuno studiato apposta per consentirti di ottenere il risultato migliore. Ecco allora come farsi il colore ai capelli da sole.

Taglia il beccuccio del flacone della tinta per capelli che hai scelto e versa la crema colorante in una ciotolina. Introduci il rivelatore in crema nelle proporzioni indicate nelle istruzioni e con un pennello per tinta mescola bene i due prodotti, fino ad ottenere un composto non troppo denso.

Il pennello è perfetto per applicare il prodotto sui capelli: arriva proprio alla radice coprendo anche la ricrescita e quindi tutti i capelli bianchi. Inoltre, consente di mescolare bene il prodotto nella ciotolina per distribuirlo meglio sulla chioma.

Ti consigliamo di indossare sempre una mantella per tinta per proteggere i vestiti che indossi da eventuali macchie.

Sui capelli precedentemente preparati comincia ad applicare la tinta, avendo cura di passarla dalle radici fino a tutta la lunghezza dei capelli.

Indossa sempre i guanti per eseguire la tintura e alla fine massaggia il colore alla radice per assicurati che penetri bene nei capelli. In questo modo otterrai un risultato migliore.

Come applicare la tinta da sola

Come fare la tinta da sole senza commettere errori? È possibile fare una colorazione di capelli a casa perfetta? Anche se sembra complicato, è possibile fare la tinta a casa da sola e ottenere un buon risultato seguendo qualche accortezza. Ecco come applicare la tinta sui capelli da sola:

  • Scegli una tinta di ottima marca, evitando quelle troppo economiche. Ricorda che con le tinte tono su tono si corrono meno rischi di fare pasticci.
  • Per preparare la tinta, segui le istruzioni presenti nella confezione.
  • Procurati dei guanti in lattice (se non sono già inclusi) e un pennello per tinta come quello usato dal parrucchiere.
  • Mescola i prodotti come da istruzione
  • Pettina i capelli e inizia ad applicare la tinta dalle radici alle punte, dividendo i capelli in file.
  • Finito il tempo di posa, fai lo shampoo e applica una maschera nutriente per capelli colorati.

Come applicare la tinta sulla ricrescita

Come fare il colore ai capelli in casa e riprendere la ricrescita? Per tingere solo la ricrescita prima di tutto verifica che il colore che hai scelto sia uguale a quello che hai utilizzato per le lunghezze.

Se possibile, acquista sempre lo stesso marchio di tinta per avere la certezza che sia identico, in quanto cambiando brand ci potrebbe essere una sottile differenza di tonalità.

Inizia a tingere i capelli partendo dalla nuca e procedi fino all’attaccatura sul davanti. A fine operazione massaggia bene le radici.

Come applicare la tinta sui capelli lunghi

Sicuramente è facile intuire come applicare la tinta sui capelli corti sia molto più semplice, perché più gestibili. Quando si tratta di capelli lunghi, invece, il discorso si fa più complicato. Ad ogni modo, basta seguire dei semplici suggerimenti per svolgere facilmente anche questa operazione.

Prima di tutto procurati un pettine e dividi i capelli in quattro sezioni. Utilizza dei mollettoni per tenerle separate: in questo modo non tralascerai alcuna ciocca.

Applica la tintura sui capelli divisi in ciocche e nel frattempo separa ogni sezione di capelli in ciocche più piccole, così da assicurare alla chioma un’applicazione più uniforme.

Utilizza il flacone applicatore o ancor meglio un pennello per stendere il colore sui capelli e distribuiscilo poi con le dita, ovviamente protette dai guanti.

Stendi per bene la tintura lungo i capelli in modo da non colorare solo gli strati superficiali della chioma.

Come stendere tinta sui capelli senza fare errori

Come fare il colore ai capelli ed evitare errori? Per cominciare, segui sempre in maniera scrupolosa le istruzioni che trovi nella confezione. Prima di iniziare l'applicazione, passa una crema barriera specifica ai margini dell’attaccatura dei capelli e sulle tempie: eviterà che la tinta possa macchiarti la pelle.

Per saperne di più, leggi anche il nostro articolo: "Come togliere la tinta per capelli dalla pelle".

Evita di toccare la tintura mentre è in posa. Se noti del colore in eccesso su collo e fronte, ti consigliamo di rimuoverlo con uno smacchiatore professionale o con un panno umido.

Vai all'articolo precedente:Come schiarire una tinta troppo scura con rimedi fai da te
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image