Tagli capelli ricci: corti, medi e lunghi

Tagli capelli ricci: corti, medi e lunghi

Sono tornati in voga i capelli ricci e chi li ha di natura può sbizzarrirsi nel taglio e sfoggiare quelli più alla moda, avendo cura di esaltarne la morbidezza e il volume. Ce n’è per tutti i gusti, corti, medi, lunghi, la scelta è infinita. Ecco quindi i tagli capelli ricci per assecondare ogni esigenza!

Tagli capelli corti ricci

tagli capelli corti ricci sono la soluzione ideale per sistemare adeguatamente la chioma, in maniera tale da ridurre al minimo gli interventi alla chioma: pettinare, acconciare e mettere in ordine i capelli. Allo stesso modo, anche i tagli cortissimi per capelli ricci, se scelti con criterio, sono versatili e iper femminili e sono in grado di valorizzare i ricci mantenendoli leggeri e morbidi. I tagli cortissimi prediligono in genere un ciuffo importante.

Un bel taglio per capelli ricci corto è il bob cut, che arriva appena sotto le orecchie, e che viene valorizzato da una frangia liscia e sfilata, molto corta. Il bob cut da sempre è uno dei tagli per capelli ricci preferiti, perché sta veramente bene a tutte e consente di variare acconciatura.

Molto chic è la versione con boccoli morbidi e fronte scoperta, ideale per un look da sera, ma altrettanto suggestivi sono i ricci definiti sulla testa e la riga di lato, lasciando sempre la fronte scoperta. Il taglio richiede più cura nella fase di styling e bisogna passare con pazienza i capelli con spazzola e phon per ottenere un risultato perfetto. È anche possibile usare un ferro per capelli per disciplinare le onde ribelli.

Tagli capelli ricci medi

Anche i tagli capelli ricci medi sono deliziosi e, anche se un po’ più lunghi, l’effetto è altrettanto chic, se si sceglie quello giusto. Il taglio bob capelli ricci è, ad esempio, ideale per garantire ricci morbidi e che sfiorano la base del collo o scendono leggermente un po’ più giù.

Il bob ideale, in questo caso, è quello che prevede i capelli sulla parte anteriore del viso leggermente scalati e una frangia appena accennata. Si ottiene un ottimo risultato se i capelli sono molto ricci naturalmente e quindi il riccio è già di per sé definito.

Anche il taglio scalato capelli ricci permette di ottenere un bel look con i capelli di lunghezza media ed è indicato soprattutto per alleggerire una chioma troppo folta e poco domabile. È importante però non alterare la forma del ricciolo ed è quindi necessario affidarsi ad un hair stylist esperto per ottenere un ottimo risultato.

I tagli medi ricci scalati sono dunque ideali per avere ricci meno gonfi e, per ottenere un effetto migliore, la soluzione ideale rimane la riga laterale. Un esempio di taglio medio riccio è il caschetto classico, da realizzare proprio con riga laterale.

Tagli per capelli ricci lunghi

I capelli lunghi e ricci sono un’ottima scelta per apparire ancora più seducenti e affascinanti. I migliori tagli di capelli ricci lunghi sono quelli che non appesantiscono e che lasciano la chioma morbida e leggera. Per questo si ricorre anche in questo caso ai tagli scalati, soprattutto se si hanno ricci molto stretti e ribelli, mentre se si tratta di un riccio ben definito sono ottimi anche i tagli pari.

È importante sottolineare che i capelli ricci lunghi vanno curati e trattati con prodotti che li ammorbidiscono e che impediscono la formazione del crespo. Quindi, largo a conditioner e balsami per capelli ricci e a balsami per capelli crespi, saranno il vostro miglior alleato per avere sempre una capigliatura in ordine e facile da pettinare!

Tagli capelli ricci con frangia

I capelli ricci con frangia sono uno dei trend più gettonati. La frangia è perfetta sia con i tagli scalati corti che medi, ma anche con quelli lunghi sta benissimo. L’unica strategia da seguire è quella di abbinare la lunghezza della frangia alla forma del riccio, per apparire più naturale e disinvolta.

Ad esempio, una chioma con ricci larghi necessita di una frangia ariosa, mentre ad una capigliatura con ricci più stretti si addice una frangia con ciocche anteriori più sfilate, che lasciano la fronte scoperta.

Tagli particolari capelli ricci

Non mancano nei tagli capelli ricci di qualsiasi lunghezza i tagli particolari. Un esempio sono i tagli asimmetrici capelli ricci, che permettono ai capelli ricci di potersi spostare e muovere liberamente.

Ve ne sono di vari tipi, da quelli corti ricci spettinati a quelli semi rasati con diversi tipi di ciuffi di variabile lunghezza. Di tendenza sono i tagli capelli ricci rasati da un lato, pratici e amatissimi dalle teenager, decisamente originali e molto particolari, e spesso completati da un folto ciuffo sulla testa.

Si tratta di un taglio innovativo per capelli corti ricci e, talvolta, la rasatura viene praticata facendo il giro completo della parte anteriore e delle tempie. Anche questo è un taglio particolare, decisamente glamour e molto in voga, soprattutto fra le giovanissime.

Vai all'articolo precedente:Capelli estate 2020: tagli e colori di tendenza
Vai all'articolo successivo:Tendenza capelli autunno inverno 2020: colori e tagli alla moda
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image